La Piramide Russa di Golod

 

Chi è  Alexander Golod?

Nato nel 1949, laureato in matematica e meccanica, direttore generale NPO Gibometpribor (azienda metereologica di Mosca).

Cos’è  la piramide russa?

Si tratta di costruzioni piramidali interamente in vetroresina, con una forma molto verticalizzata rispetto a quelle egizie, alte fino a 44 metri.

Qual è  il loro scopo?

Golod e i suoi collaboratori le hanno create con lo scopo di armonizzare le città, la salute delle persone, l’ambiente iniziando da Mosca per poi costruirne 17 in Russia, Ucraina, Europa.

Esistono studi scientifici che ne dimostrano la validità?

Golod stesso ha coinvolto l’accademia delle scienze, l’ente sanitario RAMS, quello militare, per verificarne i benefici in un arco temporale di 30 anni.

Effetti della piramide al suo interno:

  • i cristalli detti “matrici” posti sotto la piramide diventano un mezzo per trasmettere informazioni e posizionate ai lati delle autostrade riducono gli incidenti
  • i medicinali diventano più efficaci perdendo i loro effetti collaterali così come i veleni
  • i rallentano molti processi delle malattie croniche e si alzano le difese immunitarie
  • diminuisce la carica batterica e la virulenza
  • i bambini di una rianimazione neonatale idratati con una soluzione “caricata” nella piramide hanno riscontrato un’immediata stabilità delle condizioni cliniche
  • i 6.000 detenuti di un carcere hanno ridotto significativamente gli episodi di aggressività alimentandosi con pasti con sale che era stato dentro la piramide
  • le sementi aumentano la produttività dal 20 al 100% in più
  • l’acqua non gela a – 38°C

Effetti della piramide nell’ambiente esterno:

  • il raggio d’azione della piramide alta 22 mt è di 100-150 km; di quella alta 44 mt arriva a 10.500-16.000 km
  • sul tetto dell’ospedale di Togliattigrad è stata costruita una piramide alta 11 mt ed il tempo di degenza dei pazienti si è dimezzato avendo velocizzato i tempi di recupero
  • si sono ridotti gli episodi di sismicità
  • l’acqua del lago di Saliger è tornata pulita portando con sé la ripopolazione di specie di flora e fauna che erano scomparse e aumentando il sistema immunitario degli animali
  • un rilevatore radar militare ha evidenziato sopra la piramide una colonna luminosa larga 500 mt e alta 2000 mt.